Porte blindate: come scegliere con gusto

Quando installi porte blindate a Roma per aumentare la sicurezza della tua abitazione, devi anche preoccuparti della loro estetica. Infatti, dovresti cercare soluzioni per realizzare un certo stile. In base all’estetica che vuoi ottenere, devi scegliere un tipo di rivestimento piuttosto che un altro, come spiegato di seguito.

  1. Per uno stile classico e tradizionale

Se la tua abitazione uno stile classico che si rifà a un gusto tradizionale, il pannello di rivestimento delle porte blindate a Roma dovrà essere effetto legno. Il colore può essere rossiccio oppure bruno in base al tipo di azione che hai installato. Per accentuare ancora di più questo stile, potresti aggiunger inserti in vetro che sono un dettaglio molto bello dal punto di vista estetico.

  1. Per un look moderno

Se preferisci uno stile più moderno per la tua abitazione, ti conviene scegliere una di rivestimento diverso. È spesso oggi si utilizzano pannelli in finto legno dal colore chiaro. Tieni presente che spesso è possibile scegliere pannelli diversi per l’interno e l’esterno in maniera da assecondare il tuo gusto tra le mura di casa ma anche attenerti ad eventuali restrizioni estetiche decise dal condominio per la parte esterna che dà sul giro scale.

  1. Per uno stile nordico

Se ti piace molto stile di arredo nordico, il pannello di rivestimento della porta blindata dovrebbe avere un effetto legno ma stavolta sbiancato. Scegli sempre l’estetica della tua porta in base agli altri elementi dell’abitazione come pavimenti e porte Internet per creare una base e coerente che richiami i dettami dell’arredo nordico dove il legno è protagonista.

  1. Per dei richiami industrial

Nel momento in cui sei alle prese con la ricerca di porte blindate a Roma per un ambiente in stile industrial, l’ideale sarebbe aggiungere un pannello di rivestimento in metallo. Questo materiale infatti è molto presente all’interno dei contesti industrial. Se il metallo non ti piace, puoi scegliere un pannello in tinta unita che si intoni con il resto dell’arredo.

Potrebbero interessarti anche...