Tende da sole, un doppio aiuto per le abitazioni

Le tende da sole sono la soluzione ideale, quando si vuole riparare se stessi dai caldi raggi del sole estivo. Però, allo stesso tempo sono una soluzione che permette anche di preservare al meglio i mobili che si trovano nelle vicinanze delle vetrate che danno verso l’esterno.

La luce del sole è sicuramente uno dei nemici maggiori per i mobili in legno, infatti, con il passare del tempo è in grado di schiarire la vernice che protegge il legno o il colore del legno se non è verniciato. Le porte e le finestre in particolare, sono gli arredi che maggiormente soffrono l’incidere delle condizioni atmosferiche. Una non corretta manutenzione, con il passare degli anni è in grado di lesionare anche in maniera grave la struttura in legno.

Una tenda da sole quando si trova posta davanti alla vetrata del salotto per esempio, è in grado di proteggere mobili, divano e la cornice della porta nel migliore dei modi. Inoltre, la presenza di questa riparazione dalla luce permette anche di ridurre la temperatura nella stanza che protegge. Se i raggi del sole entrano filtrati o addirittura non entrano se si sceglie un modello in alluminio o in tessuto robusto, la temperatura di quella stanza sarà sicuramente inferiore a quella di una stanza dove non è presente la tenda.

Tipologie di utilizzo delle tende da sole

I tipi di tende da sole presenti in commercio sono molti, e possono avere sia dei pregi che dei difetti se si paragonano. Grazie all’apporto dei tecnici di Viemme, un’azienda che si occupa d’installare tende da sole Torino e provincia, cerchiamo di fare il punto della situazione e di avere le idee più chiare.

Oltre a essere un ottimo aiuto per proteggere le porte e la casa dalla luce del sole, i modelli in alluminio sono anche un ottimo aiuto per proteggerli da vento e pioggia. Infatti, la loro protezione permette di ridurre al minimo le possibilità che l’acqua arrivi a depositarsi su di esse.

Per chi non ha intenzione di lasciarle aperte per tutto l’anno, esistono una serie di versioni che si possono aprire e chiudere facilmente. Se si è scelto un modello di grandi dimensioni, potrebbe essere opportuno scegliere di installare anche un motore che permetta la sua apertura e chiusura in maniera automatica. Alcune di queste versioni sono anche a scomparsa, poiché si ritraggono all’interno di uno scompartimento posizionato all’inizio del binario su cui si stendono. In questo modo, quando non si utilizzano sono invisibili e permettono ai raggi del sole di scaldare le persone che si trovano sotto di essi.

I benefici delle tende da sole

Le tende da sole offrono molti benefici alle persone che sono intenzionate a installarle nella propria abitazione. Il maggior beneficio delle tende da sole, è sicuramente quello di proteggere dai raggi del sole e dagli agenti atmosferici le persone che si trovano sotto di esse o gli oggetti nelle immediate vicinanze. Uno degli aspetti che si tende sempre poco a considerare, è sicuramente anche la protezione dagli oggetti che il vento può trasportare durante i temporali.

Pigne, rami di albero e altri piccolo oggetti con la forza del vento possono diventare pericolosi per lo stato di salute di vetri e mobili. Con l’aiuto delle tende da sole, gli spazi esterni e interni saranno al sicuro da buona parte di queste problematiche. Evitare questo tipo di problemi, in particolare in zone dove si presentano molti temporali può essere un aiuto anche per mantener contenuto il costo dell’assicurazione per la propria casa. Se ogni anno si chiede un risarcimento per danni provocati da eventi naturali, l’assicuratore sarà sempre più rivolto ad aumentare il prezzo della polizza.

Oltre a essere un ottimo aiuto per proteggere la propria abitazione, le tende sono anche un ottimo metodo per valorizzare la propria abitazione. Se inserite con gusto nella struttura della casa, sia dal punto di vista della forma che di quello del colore, sono in grado di valorizzare con gusto lo stile della facciata dove sono installate.

Come si è potuto vedere, installare una tenda da sole nella propria abitazione è sicuramente un’azione che porta una serie di indubbi vantaggi a chi prende questa decisione. Come prima cosa, è opportuno chiedere un consiglio al proprio installatore di fiducia, per determinare quale è il modello che meglio si addice alla propria abitazione e alle proprie esigenze. In questo modo, si avrà la possibilità di avere una soluzione su misura che porterà solo benefici una volta installata sulla terrazza della propria abitazione.

Potrebbero interessarti anche...